Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Studi. Il giardino delle meraviglie e delle false verità

Sono tornata a Bomarzo, ancora una volta. Ho scoperto nuovi scorci, nuove prospettive dalle quali osservare e studiare questo misterioso ed affascinante giardino.
Questa è la mia terza visita, la prima risale al 2011, la seconda nel 2015. Sono venuta due volte in luglio ed una in Agosto, mi sono ripromessa di tornarci in autunno e almeno un'altra volta d'inverno sperando di riuscire a dipingerlo innevato.
Mi sono accorta che all'interno del parco c'è una nuova area in fase di restauro, poco distante dalla Casa Pendente.
Nei prossimi giorni mi recherò in biblioteca per cercare dei testi di studio, sperando di scoprire qualcosa di nuovo e di attendibile: trovare un minimo comune denominatore tra tutte le tesi discordanti sulle quali mi sono imbattuta rispetto all'originale percorso e all'ordine cronologico con il quale vennero costruiti i diversi gruppi di statue.
Intanto il mio tavolo da lavoro pullula di foto, appunti, disegni e tanto, tanto disordine. Un bel …

Ultimi post

il caldo brucia e il gatto dorme

Pasqua in giro per le paludi pontine

Notturno, costeggiando le rovine di Ninfa

tramonto a ninfa

La strada lungo Ufente

En plain air. Dal rastrello al pennello...e viceversa.

Nel bosco di Cerasella

Spruscia Spruscia...

Disegnare insieme

Cronache dal piccolo mondo. Il piccolo merlo.