Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

Lago di Ninfa al calar della sera

Uno schizzo realizzato a pastelli e acquerelli su carta del Lago di Ninfa nel 2016, nel mese di Marzo. 
Di fianco al disegno avevo annotato:


"Lo so, non posso
trattenerlo:
da ogni fiore che fragile cade
la mia anima è rapita."

Ōshikōchi no Mitsune 898 - 922 d.C.

Ultimi post

Auguri di Buone Feste 2017

piccoli acquerelli

pomeriggi di freddo, tenerezze e lana cardata

Novembre 2017

la bimba, il gatto, la pioggia e l'ombrello.

Lavoretti...

Una mattina a Fogliano con Alice

Una pagina dal mio taccuino

disegni di un'estate rocchigiana

pagine libere

Butteri pontini, seconda parte

Come in una Favola. La foresta di Cerasella

Nuove pagine

Naiade

Urban Sketchers Italy: IL TACCUINO GIROVAGO

Butteri pontini, PRIMA PARTE

Il taccuino girovago, tappa n.4

A Latina come in Punjab - Appunti al Margine w.i.p.

Appunti al Margine: una giornata di pesca e disegni su Rio Martino